CERTIFICA LE TUE AZIONI CLIMATICHE

CERTIFICA LE TUE
AZIONI CLIMATICHE

Conformità obbligatoria alla Green Claim Directive

Perchè verificare le tue azioni climatiche?

Con la Green Claim Directive (anche chiamata Direttiva Anti-Greenwashing), le tue dichiarazioni climatiche DEVONO essere certificate da un ente terzo.

Climate Standard è un ente di verifica indipendente che sfrutta un sistema di SMART auditing per verificare le tue dichiarazioni climatiche

Supportiamo le organizzazioni verificando:

Climate Standard è un ente di verifica indipendente che sfrutta un sistema di SMART auditing per verificare le tue dichiarazioni climatiche

Supportiamo le organizzazioni verificando:

Certifica la tua aziende, il tuo prodotto o il tuo evento e contribuisci ad un futuro sostenibile.

Certifica
la tua Carbon Footprint

Unisciti al movimento verso un economia più verde, mostrando le tue certificazioni!

Certifica
la tua Neutralità Carbonica

Mostra che la tua strategia per essere climate neutral è basata su crediti di carbonio di alta qulità ed un piano di riduzione trasparente.

Certifica
la tua strategia Net-Zero.

Dimostra una chiara visione Net-Zero e costruisci una strategia di riduzione fiduciosa, ottenibile e certificata.

Certifica
la tua Dichiarazione Comparativa

Dimostra che il tuo prodotto o servizio è migliore di un altro simile sul mercato.

Certifica
i tuoi Crediti di Carbonio.

Dimostra che i crediti di carbonio che generi sono di alta qualità, certificandoli. 

CERTIFICA IL TUO IMPEGNO CLIMATICO

Esplora i nostri servizi di certificazione e agisci per un futuro più verde!

Credi in coloro che ci hanno già scelto!

Le aziende leader che si fidano di noi

Climate Standard ha sviluppato un quadro di verifica innovativo per potenziare le vostre azioni a favore del clima.

L’approccio rigoroso e trasparente di Climate Standard ha già ricevuto diversi riconoscimenti e molte aziende si fidano di noi.

Siamo orgogliosi della nostra campagna di formazione; se avete bisogno di aiuto per consultare tutte queste nuove regole e standard ecologici, date un’occhiata al nostro corso sui metodi di transizione!

F.A.Q

Climate Standard è una start-up e un organismo di verifica indipendente impegnato a creare fiducia nelle azioni climatiche delle aziende.

Climate Standard funge da organismo di verifica per gli standard globali di Carbon Neutrality, Net Zero Strategy e Carbon Footprint. Tra gli standard più importanti in questo ambito figurano l’ISO 14068, l’STBi, il Protocollo GHG, l’ISO 14064 e l’ISO 14067.

La nostra metodologia è conforme alla Direttiva UE sui Green Claim per combattere le autodichiarazioni e il greenwashing.

Per mantenere la metodologia aggiornata, Climate Standard è supportata da un comitato scientifico libero e indipendente di professionisti, esperti e accademici.

La “Neutralità Climatica” si riferisce al raggiungimento di un equilibrio tra la quantità di gas serra prodotti e la quantità rimossa dall’atmosfera e, contemporaneamente, all’attuazione di una strategia di riduzione.

Comporta la misurazione dell’impronta di carbonio per un soggetto specifico, la compensazione del 100% di queste emissioni investendo in progetti che riducono o catturano una quantità equivalente di gas serra dall’atmosfera e la pianificazione e l’attuazione di obiettivi SMART di riduzione per le emissioni future.

Per “Net Zero” si intende uno stato in cui l’azienda ha ridotto tutte le emissioni abbattibili attuando tutte le azioni tecnicamente ed economicamente fattibili e la quantità residua di gas serra emessa è bilanciata dalla quantità rimossa o compensata.

Si ottiene dopo un certo numero di anni attuando diversi tipi di azioni.

Una strategia Net Zero si riferisce a un piano basato su obiettivi SMART a breve e lungo termine. Climate Standard può verificare che tali obiettivi siano allineati con l’Accordo di Parigi.

L'”impronta di carbonio” è una misura della quantità totale di gas a effetto serra emessi direttamente o indirettamente da un’organizzazione, un prodotto, un evento o un’attività. Quantifica l’impatto delle attività umane sull’ambiente in termini di contributo al riscaldamento globale e ai cambiamenti climatici.

Questa misurazione di solito include le emissioni provenienti da varie fonti come i trasporti, l’uso di energia, i processi produttivi, la produzione di alimenti e la generazione di rifiuti.

Le metodologie utilizzate per misurare le emissioni sono il GHG Protocol o gli standard ISO. Pur accettandoli entrambi, utilizziamo le norme ISO 14064-1, ISO 14064-2 e ISO 14067 per verificare i risultati.

La “Dichiarazione Comparativa” è una dichiarazione che mette a confronto due entità simili, per compararne le caratteristiche, quali ad esempio la ridotta emissione di CO2 o una migliore attività di assorbimento di gas serra o altri parametri di carattere climatico. 

Come tutti gli enti di verifica indipendenti dovrebbero fare, Climate Standard non svolge servizi di calcolo delle emissioni, di reporting, di vendita di crediti di carbonio o altri tipi di consulenza che potrebbero creare conflitti durante la verifica.

Il processo semi-automatizzato di verifica dei dati climatici non consente alcuna falsificazione dei dati o discriminazione tra richiedenti.

Avete due opzioni:

1) se non hai ancora i requisiti, possiamo aiutarti a capire come ottenerli e, se necessario, indicarti i migliori consulenti nella zona per supportarti nella realizzazione della domanda,

2) se siete già in possesso di tutti i requisiti, potete contattarci o utilizzare l’area riservata per procedere voi stessi all’invio della documentazione in completa autonomia seguendo i passaggi indicati proprio all’interno dell’area riservata.

Requisiti